• Home
  • Blog
  • Vigilanza antincendio: le principali mansioni

Vigilanza antincendio: le principali mansioni

vigilanza antincendio
Esistono numerose attività lavorative che, seppur note e diffuse, prevedono competenze e facoltà specifiche poco note alle persone non informate sull’ambito.

Un esempio pratico di tale circostanza è rappresentato dalla vigilanza antincendio. Questa figura professionale prevede un insieme di responsabilità e funzioni nell’ambito della sicurezza che possono rivelarsi utili in diverse circostanze del vivere quotidiano.

Di cosa si occupa chi lavora nella vigilanza antincendio

Come detto precedentemente, non molti sono consapevoli dell’importanza sociale, dal punto di vista della sicurezza e tutela delle persone, relativa alla vigilanza antincendio. Nello specifico, si tratta di una figura appartenente all’ambito della sicurezza privata con il fine principale di prevenire e stroncare sul nascere ipotetici e imprevisti incendi.

La vigilanza antincendio, a tutela dell’incolumità delle persone contro questa tipologia di pericolo imprevedibile, può avere sia carattere saltuario che fisso. Si può richiedere il supporto di un vigilante antincendio per circostanze specifiche come ad esempio eventi che prevedono un numero ingente di partecipanti. In alternativa, alcune aziende o attività commerciali che sentono particolarmente la necessità di tutelarsi in riferimento al pericolo di incendi improvvisi, scelgono di optare per la possibilità di assumere in maniera fissa un vigilante antincendio che sappia garantire sicurezza ed efficienza 24 ore su 24.

Quali sono i vantaggi derivanti dall’affidarsi ad un vigilante antincendio

I benefici pratici che scaturiscono dall’ausilio della vigilanza antincendio sono evidenti per due fattori in particolare. In primis, la presenza fissa di un vigilante garantisce tempestività di intervento. Tutto questo senza dover quindi intervenire a posteriori con il rischio che nel frattempo possano subentrare problematiche ulteriori, sia a danni delle cose che delle persone. Inoltre, un professionista del settore che vigila un determinato ambiente o ufficio per lungo tempo, impara a conoscerne spazi e circostanze in maniera funzionale. Questa caratteristica permette quindi di avere maggiore percezione del rischio e una superiore capacità di gestione rispetto a chi, senza avere queste informazioni, deve intervenire senza conoscere il luogo dell’accaduto e le sue caratteristiche strutturali.

L’importanza di affidarsi ad agenzie con personale esperto

E’ importante conoscere a chi rivolgersi per ottenere i benefici derivanti dalle competenze di una vigilanza antincendio. L’esperienza e le qualità a disposizione devono essere elementi fondamentali per chi svolge questa mansione. In virtù di ciò, è necessario scegliere con attenzione l’agenzia che offre tale servizio, dato che il mercato del settore offre un’ampia scelta e concorrenza.

Vuoi avere maggiori informazioni su questo argomento?